CVM SPAZZACAMINO ( Vicenza e Provincia ) vi racconta le cause e le tipologie di incendi in conseguenza del malfunzionamento di apparecchi a bio massa (stufe, caldaie e caminetti) e delle canne fumarie

CVM SPAZZACAMINO ( Vicenza e Provincia ) vi racconta le cause e le tipologie di incendi in conseguenza del malfunzionamento di apparecchi a bio massa (stufe, caldaie e caminetti) e delle canne fumarie

CVM, tipologia incendi camino e canna fumaria

Gli incendi che sono originati dalla presenza di camini sono sostanzialmente:

  1. incendio fuliggine (l’incendio nasce all’interno del camino, per combustione della fuliggine depositata sulla parete interna della canna fumaria)
  2. incendio esterno al camino per surriscaldamento (l’incendio nasce all’esterno del camino, per surriscaldamento dei materiali combustibili vicini alla parete esterna del camino stesso)
  3. incendio dovuto a perdite della canna fumaria (gas caldi oppure scintille)

Tali tipologie di incendio sono legate soprattutto all’impiego di combustibile solido: fuliggine e alte temperatura dei fumi sono una peculiarità derivanti del suo utilizzo.

CVM, cause di un incendio di una canna fumaria o di un caminetto

SCARSA MANUTENZIONE. Le cause di questi tipi di incendio sono principalmente dovute alla scarsa manutenzione, pulizia, della canna fumaria o del caminetto. è importante che il controllo dei fumi e gli interventi, obbligatorio per legge e da regolamenti comunali, vengano eseguiti da personale specializzato CVM.

La fuliggine, essendo un ottimo combustibile, grazie al notevole flusso di aria potrebbe causare una violenta combustione che produrrebbe velocemente molto calore. In genere è di breve durata (15 – 20 minuti) e produce anche un grande rumore e vibrazioni. Dal camino escono violentemente le faville e fiamme, accompagnate da un fumo acre.
Il calore prodotto ( può arrivare anche a 800 – 1.000 °C ) arroventa la superficie interna e può fare crepare le pareti della canna e i muri confinanti, col pericolo di estendere l’incendio ai mobili e alle travi dei soffitti o del tetto.

INADEGUATEZZA TECNICA. Un altro fattore di pericolo è costituito dall’inadeguatezza tecnica dei camini. Infatti si può assistere ad un sistema di costruzione delle case in modo affrettato e con isolamenti poco accurati. Per questo gli incendi delle canne fumarie danneggiano sempre più frequentemente anche i tetti, creando danni non indifferenti.

 

CVM SPAZZACAMINO Vicenza e Provincia esegue :

  • Pulizia canna fumaria e Pulizia dell’area nel quale è stato eseguito l’intervento;
  • Programma di manutenzione concordato, con periodicità valutata in relazione al reale utilizzo del camino;
  • Video ispezione, con rilascio dell’intervento in formato digitale (cd, file);
  • Installazione di reti anti-intrusione e rimozioni nidi;
  • Professionalità, tempi brevi di intervento e con prezzi concorrenziali.

Condividi questo post